smo

SMO (Social Media Optimization): cos’è e come funziona

Tutti molto attenti a curare la SEO del proprio sito, a migliorarne l’indicizzazione sui motori di ricerca e a comparire tra i primi risultati di Google.
Tutto molto bene, peccato che negli ultimi tempi il posizionamento su Google non dipende solo dalla famigerata SEO, ma anche dal lavoro che quotidianamente si svolge sui canali social aziendali.

E infatti è proprio lì dove la SEO non arriva che entra in “gioco” la SMO (Social Media Optimization). La SMO comprende tutte le strategie e le attività che migliorano e favoriscono la visibilità e la fidelizzazione del target. È ormai ufficiale che queste tecniche di social marketing influenzano tutti i principali motori di ricerca e incidono sul posizionamento di un sito web.

SEO e SMO: un connubio perfetto

Va rafforzandosi sempre più l’assioma secondo cui l’identità di un brand dipende da tutte le attività di marketing, sia offline che online, messe in atto da un’azienda.

I social network non solo offrono visibilità alle imprese ma sono diventati una vera e propria fonte di informazione e di ricerca. È qui infatti che gli utenti si avvicinano al brand, imparano a conoscerlo e instaurano un rapporto di fiducia. E sempre più spesso effettuano le ricerche su un prodotto/servizio, valutano le diverse opzioni, si confrontano e condividono le proprie esperienze.  

SEO e SMO non competono, né si escludono a vicenda all’interno di una strategia di marketing, ma al contrario concorrono per un fine comune: ottimizzare la visibilità di un sito web. Grazie ad una buona attività di SMO è possibile:

  • Generare traffico sul sito
  • Migliorare la tua reputazione sul web
  • Differenziare la tua presenza sui diversi canali 
  • Generare e rafforzare le interazioni con i tuoi utenti.

Si sta lavorando davvero bene sulla propria identità aziendale, sulla web reputation e sulla visibilità del brand, solo quando SEO e SMO collaborano in modo coerente all’interno di una stessa strategia di web marketing. 

Come puoi fare SMO in 4 passaggi

Da quando i riflettori del web marketing sono puntati sulla SMO i social media non possono più essere trascurati, ne va della tua indicizzazione. L’utilizzo massiccio e coordinato dei social network contribuisce di gran lunga alla tua brand identity.
Abbiamo voluto sintetizzarti il lavoro di SMO in 4 passaggi fondamentali

  • Trova il social network giusto. In generale tutti i social media contribuiscono in qualche modo a scalare la SERP: le keyword di Twitter, gli hashtag di Instagram, le foto di Pinterest, i contenuti di Google plus, le condivisioni su Linkedin e i “Mi piace” sulla Pagina Facebook. Ma l’azione più corretta e funzionale è di agire principalmente sulle piattaforme dove il tuo target è più attivo. 
  • Diventa social. Sii attivo e frequente sui canali scelti. Popola ciascun social con contenuti, foto, keyword e hashtag che valorizzano l’immagine della tua azienda. Solo così puoi soddisfare le aspettative del tuo target e si sa, un utente appagato interagisce di più con il contenuto e lo condivide contribuendo a rafforzare un’immagine positiva del tuo brand.  
  • Collega i canali social al tuo sito web. Può sembrare banale, ma i profili social aziendali, se ben organizzati e con un piano editoriale ben strutturato, accrescono di gran lunga la tua credibilità, validano il tuo sito web e consolidano la tua immagine sul web.
  • Attendi con pazienza. Il lavoro di Social Media Optimization richiede impegno e costanza. Lascia che il pubblico si fidi di te e una volta conquistato sarà difficile perderlo.

La strategia SMO raggiunge il suo obiettivo ultimo quando ciascun canale social contribuisce ad affermare i valori aziendali, a fidelizzare il cliente e facilitare il passaparola, creando un’immagine positiva e coerente del brand.

Un sito senza SEO e senza SMO non ha futuro. Ma un’azienda senza sito internet non può esistere. Se hai solo una Pagina Facebook attraverso cui pubblicizzi la tua attività, ti basta un solo click per creare il tuo sito web sempre aggiornato con i contenuti della Fanpage. Come? Attraverso Majeeko. Utilizza la versione GRATIS. Provare per credere.

 

Majeeko.com

Federica Epifani

Pugliese orgogliosa ma da tempo trapiantata a Roma. Dopo aver conseguito la laurea in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione d'Impresa ha trovato un faticoso equilibrio in questo nuovo contesto. Sorridente per natura, curiosa per vocazione. Copywriter & Social Media Manager alla ricerca della perfezione.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>