Foto Majeeko

Quando è opportuno invitare qualcuno a mettere Like alla tua Pagina Facebook?

Gli amministratori di Pagine Facebook sanno quanto sia difficile veder incrementare il contatore dei like. Spesso non bastano tutte le attività di marketing messe in atto sul social per aumentare il numero di fan. E allora qual è l’errore più comune per accelerare la crescita? Invitare gli amici a mettere Like alla Pagina! Peccato che sia (quasi) una perdita di tempo!

Pinco Pallo ti ha invitato a mettere Mi Piace a Pinco Pallo Fanpage“. Quante volte capita di ricevere questa notifica? A me capita spesso e quando l’invito non è gradito mi limito a declinare l’offerta e continuare con le mie attività sui social.
Amici, parenti, conoscenti, amici-nemici o sconosciuti che ti ritrovi, non si sa come, perché e da quando nei contatti, sono letteralmente bombardati da questo tipo di notifiche. In effetti non sei il primo a farlo, ma purtroppo non sarai neanche l’ultimo. “È solo un invito, che ti costa accettare?” e invece non è proprio così. Se l’utente accetta il tuo invito ma non è assolutamente interessato a ciò che pubblichi, avrai un fan inattivo che sicuramente non interagirà con i tuoi contenuti. A questo punto meglio pochi, ma buoni.

A qualcuno tra i miei contatti interesserà la mia Pagina” pensarai. Mandare la richiesta a tutti però non è la migliore strategia da adottare. Ci sarà chi rifiuterà l’invito, chi accetterà solo perché ti conosce e pensa di farti un favore, chi ignorerà completamente la notifica e solo una piccola, anzi piccolissima percentuale, sarà davvero interessata alla Pagina Facebook. 

La tattica dell’invio a tappeto non funziona. Cercare invece i fan potenziali tra i tuoi amici è molto più utile. Ti spiego a chi inviare la richiesta a mettere Like alla tua Pagina. 

1. Ad un contatto interessato ai tuoi post

Succede spesso che, condividendo dal proprio profilo un contenuto pubblicato sulla Pagina Facebook, riceva inaspettatamente molti più like, commenti o condivisioni nonostante il post è lo stesso.
Sono questi gli amici da non perdere di vista, perché sono proprio gli utenti potenzialmente interessati alla tua Pagina. Se noti che l’evento si ripete e che sono sempre gli stessi utenti a interagire con i post, allora puoi passare all’attacco con il classico invito. Secondo me, affiancare alla richiesta un messaggio privato personalizzato non è del tutto sbagliato. Chiarisci che la Fanpage Pincopallo, tratta argomenti correlati al contenuto a cui più volte hanno mostrato interesse e che può essere di loro gradimento per approfondire tematiche utili.

Se io fossi uno di questi utenti, ti ringrazierei. Quindi, non avere nessun timore!

2. Ad un utente che interagisce con un post della tua Pagina

Il tuo piano editoriale (mi auguro) prevede un numero di post settimanali anticipatamente pianificati (a parte casi eccezionali). Ogni tot giorni sarebbe opportuno preparare dei report per capire chi sono gli utenti che interagiscono con i tuoi post: se variano, se sono sempre gli stessi o ci sono new entry. Specialmente se sei abituato a sponsorizzare i tuoi post per raggiungere un target molto più ampio al di fuori della tua Pagina.
Dai report puoi facilmente capire chi interagisce spesso con i contenuti pubblicati e, una volta individuati, colpisci con una richiesta di invito.

Loro saranno sempre informati sulle tematiche per cui hanno mostrato interesse e tu avrai più fan attivi e soprattutto non continuerai a pagare i loro click nelle sponsorizzazioni.

3. Ad un amico che pubblica contenuti pertinenti alla tua Pagina

Nei tuoi contatti c’è qualcuno che è più attivo su tematiche inerenti la tua Pagina? Bene, potrebbe essere un fan potenziale della tua fanpage.

Quando si “scrolla” il news feed di Facebook, spesso ci si imbatte in post interessanti, magari meno simpatici dei video acchiappa like di gattini, ma che meritano comunque una condivisione sulla tua Pagina.
Facendo anche un’indagine per hashatag nella barra di ricerca interna di Facebook puoi individuare, e in seguito contattare, gli utenti e i tuoi amici che hanno utilizzato quella parola chiave nei propri post.
Ad esempio se hai una Pagina di ricette, puoi intercettare tutti i post che contengono l’hashtag food (#food) e magari trovare l’articolo giusto da pubblicare. 

4. Ad un fan di una Pagina competitor

Ci sono poi potenziali fan che sono proprio lì, a portata di click e che si “nascondono” in altre Pagine Facebook, magari competitor alla tua.

Siccome monitorare i competitor è quasi d’obbligo e prendere spunto è necessario, allora “rubare” fan è consentito. In realtà all’utente non si chiede di seguire una Pagina anziché un’altra (anche perché non c’è nessun limite) quindi non stai facendo nulla di illegale.
Dando una sbirciatina alle Pagine tematicamente coerenti alla tua, puoi scovare gli utenti fedeli, che interagiscono e sono attivi con i post. Potresti inviar loro prima un messaggio privato, spiegando chi sei, cosa fai e presentando la tua Pagina Facebook. Se sono interessati ai post pubblicati dai tuoi competitor, potrebbero essere interessati anche alla tua.

5. A chi ti chiede di entrare a far parte della tua Pagina

Capita che un utente interessato ai tuoi post o un conoscente a cui hai accennato qualcosa riguardo le tematiche che affronti nella tua Pagina, manifesti molto interesse e che non riesca poi effettivamente a trovare la Fanpage. Che fare in questi casi? Invii direttamente la richiesta. Gesto che sarà sicuramente gradito.

Lo so, adesso ti starai chiedendo “E con tutti i fan che mi ritrovo adesso che faccio?”. Niente, non ti sto chiedendo di rinunciare ai tuo “fake” fan, ammesso che lo siano eh. Ma da adesso in poi, prometti che farai più attenzione e come un segugio addestrato sono sicura troverai quelli giusti.

Federica Epifani

Pugliese orgogliosa ma da tempo trapiantata a Roma. Dopo aver conseguito la laurea in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione d'Impresa ha trovato un faticoso equilibrio in questo nuovo contesto. Sorridente per natura, curiosa per vocazione. Copywriter & Social Media Manager alla ricerca della perfezione.

3 thoughts on “Quando è opportuno invitare qualcuno a mettere Like alla tua Pagina Facebook?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>