Cliente-ideale

Qual è il cliente ideale del tuo e-commerce?

Pensi davvero che gli utenti siano tutti uguali? Che i tuoi prodotti siano adatti a soddisfare ogni tipologia di cliente?

Esistono sostanzialmente 4 tipi di cliente e il tuo obiettivo è riuscire a raggiungerli e avvicinarli tutti. Ma essere all’altezza delle aspettative di ogni consumatore è un lavoro arduo, a meno che tu non sia Amazon. Per questa ragione diventa di prioritaria importanza la pianificazione del sito e dei suoi contenuti  in base al tuo cliente ideale o a quello potenzialmente interessato.

CLIENTE LOGICO

È un cliente informato, preciso e metodico. È colui che fa ricerche correlate su riviste specializzate, su internet e sui social network e valuta le diverse offerte dei competitor. Studia attentamente il sito prima di acquistare facendo particolare attenzione alla pagina “Chi siamo” o “Dicono di noi”. Proprio per questo può impiegare molto tempo per prendere una decisione. Acquista solo se convinto al 100% della scelta. 

COSA FARE

  1. Fai particolare attenzione al “Chi siamo” e al “Dicono di noi” – La stabilità, solidità e la brand reputation della tua azienda giocano un ruolo importante per questo cliente.  Approfondisci la sezione dedicata alla storia della tua azienda e alle testimonianze. 
  2. Cura i dettagli – In particolar modo cura la descrizione dell’azienda, dettagliata e con informazioni esaurienti, la descrizione dei prodotti/servizi, utilizzando termini tecnici e specifici e, se possibile, la scelta delle immagini, di qualità e professionali.
  3. Resta in contatto con lui – Sfrutta l’iscrizione alla newsletter, perché il cliente logico si iscrive senza esitare, per continuare ad avere aggiornamenti sul tuo e-commerce o sulle news dell’azienda.

CLIENTE IMPULSIVO

È il cliente che naviga senza sosta, in genere non si pone molte domande prima di effettuare l’acquisto. Semplicemente se qualcosa gli piace, la compra. Punto.
Il cliente impulsivo è spinto ovviamente dall’istinto: o acquista subito o abbandona il sito. Tutto si gioca nei primissimi secondi di navigazione; la catena della persuasione deve essere corta e tesa allo scopo. Per questo l’aspetto e la user experience del sito o dell’ e-commerce devono essere impeccabili. 

COSA FARE:

  1. Migliora l’aspetto del sito –  In particolare la Home deve risultare perfetta, deve fornire le informazioni che lo spingono a restare e a continuare la ricerca.
  2. Conducilo subito al carrello – Inserisci in Home la sezione degli ultimi prodotti caricati nell’e-commerce può essere una buona esca per attirarli e indirizzarli direttamente al carrello.
  3. Semplifica i passaggi – Evita di farlo acquistare dopo essersi registrato. I troppi passaggi potrebbero distoglierlo o dissuaderlo.
  4. Non essere prolisso – Il cliente impulsivo non è un consumatore che ama leggere e approfondire, quindi è consigliabile inserire dei testi che abbiamo le keywords in grassetto e utilizzare gli elenchi puntati per le descrizioni lunghe dei prodotti.

CLIENTE AGGRESSIVO

Questo è il cliente più difficile in assoluto da convertire. Il cliente aggressivo è un individuo che vuole concludere l’affare ma solo dopo aver comparato le diverse offerte, su diversi siti e per tutti i competitor dell’azienda. Il cliente aggressivo è un consumatore che non si convince facilmente, ma una volta persuaso è difficile da perdere.

COSA FARE:

  1. Inserire tutte le informazioni – I dettagli sono importanti e da non sottovalutare. Inserisci descrizioni tecniche nelle schede dei prodotti, informazioni dettagliate sull’azienda e sulle tempistiche di consegna ed elenchi dei vantaggi dei singoli prodotti.
  2. Presenta il prodotto/servizio nel miglior modo possibile – Il suo primo obiettivo non è acquistare, ma fare la scelta migliore per lui. Non vuole un prodotto, ma il miglior prodotto sul mercato. Dimostra che i tuoi prodotti/servizi lo distinguono dalla massa e lo trasformerai in un cliente fedele.

CLIENTE ALTRUISTA

È fiducioso e si lascia influenzare facilmente da quello che gli altri dicono o scrivono di te, della tua azienda e del tuo prodotto/servizio. Per lui le recensioni o le testimonianze valgono molto di più delle descrizioni. Per lui l’acquisto non è mai un’operazione imminente, ma preferisce prendersi tutto il tempo che gli serve per le ricerche prima di acquistare.

COSA FARE:

  1. Aggiungi la pagina “Dicono di noi” o la sezione Testimonianze – La sua decisione dipende da queste pagine. Fanne buon uso.
  2. Sii convincente – Il cliente altruista è intenzionato a capire se il prodotto servizio soddisfa a pieno le aspettative degli altri utenti e se risolve un problema.
  3. Evita passaggi complicati – Questo consumatore non ama trovarsi in situazioni complicate e apprezza le procedure di acquisto chiare e lineari che non richiedono iscrizioni o registrazioni.

Ricorda che un sito creato per la massa rischia di non raggiungere nessuno. Un sito che si personalizza costantemente secondo le tue esigenze fa quindi la differenza. Hai mai pensato di utilizzare Majeeko? È il servizio web che, con un click, crea un sito web professionale, personalizzabile e costantemente aggiornato dalla Pagina Facebook [Provalo gratis!]
Ora hai tutte le informazioni e gli strumenti per identificare il tuo cliente ideale, che aspetti a trovarlo?!

 Majeeko.com

Federica Epifani

Pugliese orgogliosa ma da tempo trapiantata a Roma. Dopo aver conseguito la laurea in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione d'Impresa ha trovato un faticoso equilibrio in questo nuovo contesto. Sorridente per natura, curiosa per vocazione. Copywriter & Social Media Manager alla ricerca della perfezione.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>