modulo-newsletter

Newsletter: cos’è, come funziona e i programmi da utilizzare

Hai mai pensato di fidelizzare i visitatori del tuo sito e-commerce attraverso la newsletter? La posta elettronica sarà pure uno strumento vecchio come il cucco, ma resta sempre una strategia vincente. Vediamo cos’è e come funziona.

La newsletter è un messaggio di posta elettronica che un’azienda o un’attività commerciale invia periodicamente e in modo gratuito ai propri contatti che si sono iscritti spontaneamente per ricevere informazioni. Nonostante ci siano sempre nuovi strumenti e nuove strategie di marketing, la newsletter rimane un ottimo strumento per creare una connessione con i propri utenti, trasformare i potenziali clienti in clienti effettivi e per fidelizzare quelli attuali.

Perché inserire il modulo di iscrizione alla newsletter?

Per chi ha un sito e-commerce, l’utilizzo della mail, resta uno degli strumenti più efficaci per entrare nelle case dei propri clienti. Ti diamo 4 buoni motivi per inserire il modulo di iscrizione alla newsletter all’interno del tuo sito web.

  1. Raggiungere clienti realmente interessati. Inserendo il modulo di iscrizione alla newsletter, il visitatore del tuo sito, decide spontaneamente di essere informato sulle novità dell’azienda o su eventuali comunicazioni. Se la matematica non è un’opinione, vuol dire che è un utente realmente interessato ai tuoi prodotti, quindi un potenziale cliente.
  2. Offrire informazioni utili ai clienti. Le e-mail sono un canale diretto di informazione che devi saper sfruttare sia per scopi promozionali che per comunicazioni legate alla tua azienda. Invia ai tuoi utenti consigli utili riguardanti la tua attività, presenta i tuoi prodotti/servizi, comunica le novità commerciali, invia offerte speciali o variazioni di listini, ecc. Saranno comunque utili e ben gradite.
  3. Fidelizzare il cliente. Le mail servono anche e soprattutto per creare un rapporto diretto con l’utente. Fai sentire il cliente importante e valorizzato con messaggi personalizzati ed offerte create ad hoc. Questo aumenterà la sua soddisfazione e fidelizzazione.
  4. Raccogliere dati. Una volta inviata la tua newsletter è importante analizzare e controllare i dati. Puoi ad esempio controllare, tramite Google Analytics, se ci sono stati accessi più frequenti, se i prodotti scontati sono stati visualizzati, se sono aumentate le visite al tuo sito, ecc.

Come attivare il modulo di iscrizione alla newsletter su un sito Majeeko

Per raccogliere i contatti degli utenti devi semplicemente attivare il modulo di newsletter che ti permetterà di creare a tenere aggiornato l’elenco degli utenti. La lista degli iscritti alla newsletter è costituito da tutti coloro che hanno deciso di fornire spontaneamente, ai titolari del sito, il proprio indirizzo di posta elettronica.

Per l’attivazione devi:

cliccare su Newsletter (PRO) dal menù Editor→  Attivare la funzione selezionando il tasto 

newsletter Majeeko                     Newsletter Majeeko

Al momento dell’attivazione il tasto diventerà blu e sarà così visibile il modulo Iscriviti alla newsletter in fondo alla home del tuo sito. L’utente dovrà inserire la sua mail nella barra e poi approvare l’uso dei dati personali per iniziare a ricevere le tue email.

Quando deciderai di inviare la tua newsletter dovrai semplicemente cliccare su Newsletter (PRO)Scarica CSV.

scarica-contatti
A questo punto, ti si aprirà un file con le mail degli utenti iscritti nel formato (.CSV) accettato da tutti i sistemi di gestione newsletter.

I software da utilizzare per l’invio delle newsletter

Per l’invio delle newsletter è necessario utilizzare degli strumenti che automatizzano l’invio della posta. Ecco quali puoi iniziare ad usare in modo semplice, efficace e gratuito.

MailChimp

Questo servizio permette di gestire facilmente varie liste di contatti, di creare un design personalizzato per le mail, segmentare gli iscritti in base a criteri che decidi tu, fare dei test sulle campagne e tanto altro. Una volta inviata la newsletter puoi anche tracciare i tuoi risultati, ovvero puoi vedere, tramite l’analisi statistica dei dati, quali sono state le interazioni dei destinatari con le mail che hai inviato. MailChimp è gratuito fino ad una lista di 2.000 contatti e per un totale di 12.000 email al mese.

RapidMail

Rapidmail ha un’interfaccia semplice ed intuitiva e può essere utilizzato anche da coloro che non hanno competenze informatiche. Questo servizio è utilizzato per creare, personalizzare e inviare le newsletter già ottimizzate per la rappresentazione su diversi dispositivi. Prima della spedizione permette di fare test sulle campagne e controllare la visualizzazione della mail sui vari client di posta come Outlook, Thunderbird o Apple Mail. Dopo l’invio offre analisi statistiche in tempo reale. Il servizio è gratuito fino all’invio di 10 destinatari.

LetterPop

È un nuovo servizio che permette di creare delle newsletter in modo molto semplice ottenendo allo stesso tempo risultati esteticamente gradevoli. Il sito permette di scegliere fra 14 template adatti ad ogni occasione, personalizzabili con l’aggiunta di testo e immagini. Una volta completata la creazione di una newsletter è necessario definire una lista di uno o più indirizzi (al massimo 100) ai quali spedirle.

MailAnt

Crea le newsletter in maniera veloce e semplice e ne consente la personalizzazione con immagini e allegati. Permette di gestire più newsletter in contemporanea, elaborare statistiche sugli invii, evitare filtri antispam, programmare il giorno e l’ora dell’invio, gestire i contatti, e molto altro. Il servizio è gratuito e non prevede limiti di iscritti né di invii.

TinyLetter

È uno dei servizi più semplici e intuitivi per gestire le newsletter, adatta per chi è alle prime esperienze. Offre un servizio più basilare rispetto a MailChimp. Non ha temi predefiniti al suo interno, ma la semplicità degli editor Rich Text e Html permettono di creare facilmente i testi da inviare. Il servizio è completamente gratuito.

 

L’e-mail marketing è tra gli strumenti di maggior successo per le PMI, specialmente per le aziende che vogliono vendere online. Quindi, non ti resta che attivare dal tuo sito web creato con Majeeko il Modulo di iscrizione alla newsletter e inviare loro una primissima mail di Benvenuto!

Majeeko.com

Federica Epifani

Pugliese orgogliosa ma da tempo trapiantata a Roma. Dopo aver conseguito la laurea in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione d'Impresa ha trovato un faticoso equilibrio in questo nuovo contesto. Sorridente per natura, curiosa per vocazione. Copywriter & Social Media Manager alla ricerca della perfezione.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>