mozzilla-copertina-blog-majeeko

Firefox e Google bloccano Adobe Flash

Da Firefox lo hanno annunciato con un Tweet. Mark Schmidt, capo del supporto di Mozzilla, non ha lasciato dubbi: «Da ora tutte le versioni di Flash verranno bloccate di default su Firefox».  A seguire anche Google ha deciso di bloccarlo. Ma vediamo che è successo e cosa cambia per i siti internet.

La decisione è arrivata immediatamente dopo il caso della Hacking Team, azienda milanese di sicurezza e soluzioni informatiche, rimasta vittima di una grande fuga di dati importanti. Sarebbero state rese pubbliche informazioni su come sfruttare le falle e le debolezze di Adobe Flash. Falle che, diventate di dominio pubblico, potrebbero permettere a hacker di accedere ai dispositivi altrui.

Mark Schmidt assicura però che Flash sarà bloccato finchè Adobe non creerà una versione nuova di Flash che risolva tutti questi problemi.

mozzilla dentro

Dopo Mozzilla anche Google Chrome ha deciso di chiudere temporaneamente i rapporti con Flash, sempre per motivi di sicurezza. Dopo questo blocco, gli utenti sono costretti a cliccare sul pulsante “consenti” per vedere un video. Anche Facebook e Youtube hanno già da qualche tempo bloccato Flash sia per motivi di sicurezza che per motivi di velocità di risposta e hanno puntato tutto sull’ Htlm5, che secondo molti prenderà sempre più piede, sopratutto perchè visibile correttamente su smartphone.

La bufera su Flash è la profezia di Steve Jobs che si avvera: il fondatore di Apple era sempre stato contrario al programma per i problemi di sicurezza e non volle mai installarlo su iPad e iPhone.

I siti realizzati con Majeeko sfruttano il linguaggio Htlm5, CSS3 e JavaScript, quindi nessun problema, create tranquillamente il vostro sito in un click!

Majeeko.com

majeeko

Majeeko.com - Social Ready Website

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>