lavoro da favola

Lavoro da Favola – Associazione culturale

Con la crisi iniziata 10 anni fa cos’è cambiato in Italia? 

È cambiato che un’intera generazione, la più istruita di sempre, è cresciuta sperando di trovare un lavoro che per merito e di diritto gli spettava. Sono cambiati sicuramente i tempi, complice la crisi e le nuove tendenze culturali che hanno influenzato il comportamento e i ruoli nella vita familiare, aziendale e sociale. Infine è cambiato il mondo del lavoro sia per le nuove professioni che hanno sostituito o trasformato quelle tradizionali, ma anche in termini di stipendi.

La crisi economica e la disoccupazione hanno accentuato il fenomeno del mobbing, oggi un fardello sempre più pesante per i lavoratori che sono costretti a subire soprusi per paura di perdere il posto di lavoro.
In questo scenario nel 2016 a Milano è nata l’associazione culturale Lavoro da Favola per volontà di tre donne: Paola Favarano, Presidente dell’associazione, Manager e formatrice nel campo della salute e della sicurezza aziendale; Adele De Prisco, Vice Presidente ed esperta di formazione sui temi di salute e sicurezza; Luisa Cozzi, Segretario ed esperta di PR. Insieme e con la collaborazione dei soci dell’associazione oggi propongono coaching, formazione e consulenza a coloro che hanno voglia di scoprire nuovi strumenti per trovare il proprio “lavoro da favola”.

L’associazione: Lavoro da Favola

L’associazione è nata il 1° giugno 2016 e la scelta della data non è casuale. “Abbiamo scelto questo giorno -.Racconta Paola Favarano -.perché volevamo anticipare il 2 giugno, data dell’anniversario dell’Italia come Repubblica democratica fondata [appunto] sul lavoro. La nostra associazione è stata fondata per infondere la speranza negli italiani che è possibile ancora trovare un lavoro da favola”.

Lavoro da Favola, come si può ben leggere dallo Statuto dell’associazione pubblicato sul sito ufficiale, si prefigge due scopi:

  • Creare un network di professionisti che condividano competenze e tempo a sostegno del tema della salute e del benessere in azienda. Vogliamo aiutare concretamente chi subisce il mobbing da parte del proprio datore e/o dei colleghi di lavoro con il confronto con chi in passato ha vissuto le stesse esperienze offrendo loro una possibilità concreta di riscatto e reinserimento, sfruttando l’insuccesso come occasione di crescita“,.tiene a specificare la Presidente dell’associazione. 
  • Supportare chi ama la propria professione, disoccupati e non, nella ricerca del lavoro della propria vita.

Il sito web

La presidente e le socie hanno iniziato dapprima a sfruttare le piattaforme social per farsi conoscere dal proprio target. È con la Pagina Facebook Lavoro da Favola che hanno iniziato a costruire la loro community online.
Intenzionate ad attuare una strategia comunicativa istituzionale e farsi così raggiungere da una platea molto più ampia, le fondatrici hanno iniziato a pensare ad un sito internet. Fino a quel momento le diverse soluzioni non si adattavano però alle loro esigenze. Ma, tra un post da pubblicare e una foto da caricare sulla Pagina Facebook, Paola, Adele e Luisa hanno conosciuto Majeeko e la possibilità di creare un sito web senza grandi investimenti economici assicurando allo stesso tempo professionalità e visibilità. “Non avevamo ancora un sito internet, dovevamo crearlo ex novo e Majeeko mi è sembrata la soluzione più semplice ed economica da gestire e allo stesso tempo più creativa.racconta la presidente dell’associazione.

Il sito internet è stato interamente creato delle stesse amministratrici della Pagina. È bastato collegare la Pagina Facebook dell’associazione alla piattaforma Majeeko per creare in un click un sito già popolato con le foto, i post, le informazioni e gli eventi caricati precedentemente sulla Fanpage. Con le dovute personalizzazioni e soprattutto senza avere conoscenze tecniche e informatiche il sito era già pronto per essere online.

Posso utilizzare anche solo la Pagina Facebook e il sito si aggiorna automaticamente senza dover dedicare molto tempo.

Oggi il sito internet di Lavoro da Favola è lo strumento che maggiormente l’associazione utilizza per proporre manifestazioni, convegni, dibattiti, concerti, proiezioni, seminari, workshop e attività culturali. Sulla pagina Attività 2018 sono aggiornati tutti gli eventi che si svolgeranno nel corso di questo anno e con la possibilità di prenotarsi dalla pagina Iscrizioni. Per ricevere tutte le informazioni, è possibile registrarsi alla newsletter dall’apposito form in fondo alla Home del sito. 
In un’epoca di incertezza e insicurezza lavorativa, l’associazione propone il raggiungimento della felicità individuale e della soddisfazione personale attraverso l’impegno collettivo.

ad-blog-accedi

http://go.majeeko.com/lavorodafavola

Federica Epifani

Pugliese orgogliosa ma da tempo trapiantata a Roma. Dopo aver conseguito la laurea in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione d'Impresa ha trovato un faticoso equilibrio in questo nuovo contesto. Sorridente per natura, curiosa per vocazione. Copywriter & Social Media Manager alla ricerca della perfezione.

2 thoughts on “Lavoro da Favola – Associazione culturale

  1. Bellissimo articolo pieno di energia positiva… pur parlando di crisi del lavoro. Avete centrato lo spiruto della nostra associazione!!! GRAZIE vi dimostrate ogni giorno attenti e professionali… direi un lavoro Majeeko…

    1. Grazie Paola per le bellissime parole.
      Facciamo tutto questo con entusiasmo e passione e siamo felici che persone come te, che porti avanti un’associazione culturale così ben strutturata e organizzata, lo apprezzino.

Rispondi a Federica Epifani Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>