Immagine Bookowki di Genova - Majeeko site

Bookowski

In un’epoca in cui la frenesia regna e le fa da padrona e dove ciò che ci circonda sembra quasi privo identità, anonimo e staccato da un reale contorno sociale, c’è chi ha voluto ricreare in quel di Genova, un luogo in cui perdere la cognizione del tempo e raccontarsi attraverso i libri. Bookowski rappresenta un reale punto di riferimento per tutti i booklovers del territorio.

Il 31 ottobre 2015 veniva inaugurata a Genova, nei pressi della Cattedrale di San Lorenzo, Bookowski, una libreria indipendente gestita da Laura Magnani, una giovane imprenditrice di 32 anni. Il progetto ha l’obiettivo di dar vita ad una community di lettori appassionati, con la voglia di dimostrare l’interesse per la lettura e far rivivere quei libri ormai consumati dal tempo e dall’uso.

Laura ha saputo creare un luogo in cui cultura, storia e passione si incontrano per dar vita ad una fitta rete di relazioni, scambi e interazioni: “Ho scelto di aprire una libreria indipendente che trattasse libri usati e nuovi, con particolare attenzione alla piccola editoria”. Ma Bookowski non nasce con l’intento di essere una libreria nella sua tradizionale accezione. La maggior parte dei libri sono di piccoli editori che non sono legati e trattati dai grandi distributori. La vera mission è creare un ambiente del tutto innovativo e non convenzionale, rilassante e allo stesso tempo ricreativo per la comunità di lettori, booklovers e appassionati di libri che vivono nel territorio genovese.
L’innovazione risiede nell’idea e nel progetto culturale in sé, ma è anche visibile e accessibile a tutti. L’ambiente infatti è il fattore trainante di questa singolare attività: giradischi, macchina da scrivere, librerie in legno, divani realizzati con pile di libri, poltrone rivestite di giornali, macchina del caffè, tisane… Insomma, un luogo in cui sentirsi a proprio agio, rilassarsi e sfogliare un buon libro.bookowski-interno

 bookowski-arredamento

 

Bookowski non offre solo la possibilità di comprare, noleggiare e leggere libri sorseggiando una bevanda calda, ma molto di più. La piccola libreria indipendente ospita spesso eventi culturali: dalle presentazioni di libri alle letture, dalle suonate serali alle proiezioni, dai laboratori ai workshop, vivendo così la libreria nella sua interezza e sfatando i soliti luoghi comuni.

bookowski.it racconta perfettamente la mission di questa particolare e singolare libreria genovese. Il sito, creato in un click con Majeeko, è davvero ben organizzato e le sue varie sezioni sono sempre aggiornate dalla rispettiva Pagina Facebook. “Avevo già un altro sito internet, ma appena ho scoperto Majeeko, ho deciso di cambiare perché quello che avevo era troppo complicato nella gestione. Ho poco tempo a disposizione, per questo ho preferito creare il mio nuovo sito con Majeeko, perché il collegamento diretto a Facebook agevola tutto”, conferma Laura. 

Majeeko, crea, in un click, un sito web utilizzando i contenuti pubblicati sulla Pagina Facebook e quella di Bookowski conta, ad oggi, più di 5mila fan. In sostanza tutto ciò che viene pubblicato sul social network viene sincronizzato all’interno del sito, già ottimizzato per l’indicizzazione sui motori di ricerca, e che, tramite questo sistema, risulta sempre aggiornato. “La nostra Pagina Facebook è molto seguita ed aggiornata, quindi il fatto che il sito si aggiorni automaticamente attraverso i contenuti della Pagina è molto utile” continua soddisfatta

Majeeko è un servizio intuitivo, economico e soprattutto semplice da utilizzare che permette di superare gli ostacoli tecnici riscontrabili nella creazione di un tradizionale sito internet. Come tutti i clienti di Majeeko, anche la giovane imprenditrice di 32 anni, trova Majeeko molto interessante: “Mi ha colpito principalmente la semplicità del sito che rende facile la navigazione e l’aggiornamento in tempo reale tramite la Pagina Facebook”.

Laura Magnani ha voluto osare e l’ha saputo fare. Gli scaffali di Bookowski si arricchiscono giorno dopo giorno, come lo spirito dei molti che sono di passaggio e come le menti di chi invece è ormai un habituè. 

Majeeko.com

 

Federica Epifani

Pugliese orgogliosa ma da tempo trapiantata a Roma. Dopo aver conseguito la laurea in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione d'Impresa ha trovato un faticoso equilibrio in questo nuovo contesto. Sorridente per natura, curiosa per vocazione. Copywriter & Social Media Manager alla ricerca della perfezione.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>