call-to-action

Aumenta le conversioni sul sito con le Call To Action

Perché non basta avere un bel sito per ottenere iscrizioni alla newsletter, vendite, interazioni e conversioni da parte del visitatore? Ve lo spieghiamo in questo articolo tutorial con cui vogliamo introdurre una grande novità nei siti internet targati Majeeko.

Un sito internet richiede prima di tutto una struttura chiara, con un design attraente e con una navigazione intuitivo. Questi elementi consentono di rendere più duratura la permanenza del visitatore, trattenendolo sulle tue pagine web. Ovviamente consigliamo di arricchire ciascuna pagina del menù di navigazione con informazioni interessanti e contenuti attrattivi.

Oltre a sfruttare appieno le tecniche di usabilità per attrarre e trattenere i visitatori, è altrettanto fondamentale che il sito sia performante, cioè che generi conversioni.

La conversione è l’azione che il titolare della pagina web desidera che l’utente compia sul suo sito. La conversione può essere una richiesta di informazioni, l’iscrizione ad una newsletter, l’acquisto di un prodotto in offerta, il download di un documento, ecc. Nelle pagine web la conversione è facilitata con l’utilizzo di pulsanti chiamati Call To Action, letteralmente “chiamata all’azione”. Questa esplicita richiesta di azione permette ai visitatori di ottenere quello che cercano in modo semplice e veloce, e a te, che sei il titolare del sito, di raggiungere il tuo obiettivo.

Le Call To Action sono utilizzate non sono sui siti web, ma anche nelle newsletter o anche semplicemente sui social. Dando una rapida occhiata ad una qualsiasi Pagina Facebook, noterai che proprio in basso a destra alla foto copertina c’è un pulsante o bottone di color azzurro. Questo è l’invito all’azione che ciascun amministratore della Fanpage può personalizzare in base agli obiettivi che vuole raggiungere (Leggi questo articolo per approfondire questo argomento).

Le Call To Action di Majeeko

Anche il servizio che consente di creare in un click un sito web innovativo che si aggiorna automaticamente con la Pagina Facebook associata ha introdotto i pulsanti di conversione al suo interno.
Per usufruire di tale servizio è indispensabile aver scelto il piano PRO di Majeeko, ma puoi provare i pulsanti di Call to action anche nella versione GRATIS.

COME ATTIVARE LE CALL TO ACTION

Per utilizzare all’interno del tuo sito creato con Majeeko le call to action devi effettuare i seguenti passaggi:

  1. Entra nel tuo Pannello Editor
  2. Clicca su GRAFICA e poi su COPERTINA
  3. Abilita il tasto di Impostazioni Chiamata all’azione
  4. Scegli la Tipologia, il Titolo, il Sottotitolo e (se richiesto) un Link.

Nell’abilitare i pulsanti di conversione, non tutti i campi devono essere necessariamente compilati, puoi infatti anche inserire solo alcune di queste voci. Come riempire queste sezioni?
Il TITOLO deve essere una brevissima frase di impatto che contestualizza la Call To Action.
Il SOTTOTITOLO deve essere un testo breve (non più di 150 caratteri) e informativo circa l’azione da far compiere al visitatore, deve quindi contenere le informazioni utili per convincere l’utente a cliccare sulla Call To Action.
Il LINK deve mandare proprio alla pagina dove desideri che il cliente arrivi. Puoi inserire sia link interni al sito o esterni, ma fai attenzione a questi ultimi perché è sempre meglio non far atterrare il proprio visitatore altrove, ma tenerlo sempre ben incollato al tuo sito.

SCEGLI TRA 8 TIPI DI CALL TO ACTION

GENERICA.Dai il benvenuto ai visitatori con una frase di impatto. Puoi mettere in evidenza lo slogan del sito, indicare cosa i visitatori troveranno al suo interno.

Call to action generica

 

PULSANTE.Invita il visitatore a compiere un’azione inserendo un link interno o esterno al sito.  Ad esempio puoi utilizzarlo per il menù del proprio ristorante o per invitare i visitatori a seguirti sui social.

Screen Shot 2018-10-12 at 13.13.05

 

FORM DI CONTATTO.Invita il visitatore a richiedere info all’azienda. Portandolo direttamente al form di contatto.

Screen Shot 2018-10-08 at 13.30.19

TELEFONO -.Se hai molte visite da mobile, invita il visitatore a contattare telefonicamente l’azienda direttamente dall’homepage del sito.screenshot-stefylookudine.website.majeeko-test.com-2018-10-08-13-08-28

NEWSLETTER-.Invita il visitatore a iscriversi alla newsletter del sito portandolo direttamente al form di iscrizione, così da aggiornare costantemente la lista di lead.

Screen Shot 2018-10-12 at 13.02.37

E-COMMERCE.Invita il visitatore ad acquistare presso il tuo shop online, inserendo un link diretto alla sezione e-commerce.

1ZRH7sTFnQi5YJPIePHNa0035tgIeF66K3XAqIzZoQ4pCmzbgd6N1q7fzEghOMrk

BOOKING.Invita il visitatore ad effettuare una prenotazione presso la tua struttura ricettiva, inserendo il selettore booking in homepage.

Screen Shot 2018-10-08 at 13.18.31

PERSONALIZZATA.Invita l’utente ad effettuare l’azione che desideri inserendo un testo personalizzato o uno snippet di codice tramite l’editor di testo.

Screen Shot 2018-10-08 at 13.26.39

Utilizza al meglio i pulsanti di conversione controllando e analizzando i report del sito oppure quelli di Google Analytics. Solo utilizzando altri strumenti in modo complementare puoi effettivamente capire se la Call To Action aumenta le visualizzazioni, le vendite, le iscrizioni, le registrazioni, ecc. Una volta che hai compreso come meglio utilizzarle, potrai cambiare la strategia del tuo sito in base a come reputerai meglio.

Federica Epifani

Pugliese orgogliosa ma da tempo trapiantata a Roma. Dopo aver conseguito la laurea in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione d'Impresa ha trovato un faticoso equilibrio in questo nuovo contesto. Sorridente per natura, curiosa per vocazione. Copywriter & Social Media Manager alla ricerca della perfezione.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>